DALL’8 MARZO 2024 A NAPOLI PRESSO L’UNIVERSITÀ VANVITELLI SI TERRÀ IL SEMINARIO 3 DI ALTA FORMAZIONE per il conseguimento del diploma internazionale IACC COLOR CONSULTANT/DESIGNER

Il percorso di formazione che accredita gli esperti mondiali del colore si arricchisce di una prestigiosa lectio magistralis sulla neuropsicologia del colore, tenuta dal prof. Giuseppe Rescaldina.

Il design del colore è un settore professionale che richiede esperti con competenze specifiche. Negli ultimi anni l’ambito professionale del consulente del colore è in crescita. In base a ricerche statistiche sulle professioni del futuro, tra il 2018 e il 2028, la richiesta di esperti del colore risulta in aumento del 3% negli Stati Uniti e in Europa.

IACC Italia, il più importante ente formativo in Italia dedicato ai progettisti del colore organizza presso il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli il terzo dei seminari del biennio Accademico 2023/24.

Il terzo appuntamento del VII ciclo di Alta Formazione per Consulenti-Progettisti del Colore propone 48 ore di alta formazione dedicate argomenti di area umanistica e scientifica ai quali sarà possibile partecipare sia in presenza che a distanza. Gli argomenti: illuminotecnica, effetti biologici della luce, neuropsicologia del colore, progettazione cromatica di uffici, scuole, hotel, Spa, una sessione dedicata alla scenografia del “Flauto Magico di Mozart” e la formulazione di una cartella colori per il settore tessile.
Un seminario davvero speciale che include anche la Lectio Magistralis del prof Giuseppe Rescaldina sugli aspetti neuropsicologici del colore che si terrà sabato 9 marzo 2024 presso Università della Campania Luigi Vanvitelli e una giornata formativa extra alla quale potranno partecipare tutti i soci.

Il Seminario 3 si compone di tre moduli: il primo si svolgerà in presenza presso il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli che ha sede nell’Abbazia di San Lorenzo ad Aversa (CE) dal 8 all’9 marzo e il 10 marzo presso la sede IACC di Napoli mentre i successivi si terranno online dal 22 al 23 e dal 5 al 6 aprile e il 27 aprile 2024.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande di iscrizione è il 1º marzo 2024. Agli iscritti che non potranno partecipare al primo modulo in presenza, su richiesta sarà messa a disposizione la registrazione delle lezioni.

Agli architetti che parteciperanno al Seminario 3 vengono riconosciuti crediti formativi attribuiti dal Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori – CNAPPC

PROGRAMMA DIDATTICO
Arricchito di nuovi e prestigiosi insegnanti che indagano ambiti di grande attualità si avvale di un autorevole corpo docente:

  • MODULO 3A: - IN PRESENZA A NAPOLI dall’ 8 al 10 marzo
    Edda Mally: Progettazione cromatica sistematica Il Colore nella Scenografia - Progettazione cromatica di uffici - Lectio Magistralis del prof. Giuseppe Rescaldina - Neuropsicologia del colore - Correzione esercizi
  • MODULO 3B: - DA REMOTO dal 23 al 24 marzo
    Alexander Karnutsch: Progettazione cromatica di Hotel e Spa
    Massimo Caiazzo: Progettazione cromatica di scuole
    Lia Luzzatto: Il colore nelle scuole Steineriane e Montessori
  • MODULO 3C: - DA REMOTO dal 6 al 7 aprile
    Pietro Palladino: Illuminotecnica
    Massimo Caiazzo: Effetti biologici della luce Giuseppe Rescaldina: Neuropsicologia del colore
  • GIORNATA FORMATIVA EXTRA - DA REMOTO
    Nello Marelli: Formulazione di cartelle colori per la produzione tessile

Il programma di alta formazione del colore di IACC-Italia si articola in 4 Seminari in lingua italiana, dedicati alla cultura progettuale del colore. Possono essere frequentati separatamente, anche non in sequenza, in quanto ognuno ha un preciso obiettivo di formazione. Le lezioni sono tenute sia in modalità a distanza che in presenza (con registrazione delle lezioni). I 4 Seminari di alta formazione si svolgono entro un biennio. Ogni Seminario è costituito da un programma di due moduli (A+B). Ogni modulo si svolge in tre giornate, da venerdì a domenica. A seguito della partecipazione ad almeno l’80% del monte ore previsto, che corrisponde a circa 48 ore (8 per ciascuna delle 6 giornate di formazione), è previsto il rilascio di un Certificato di Frequenza del rispettivo Seminario. Al termine dei 4 Seminari, se in regola con la frequenza, è possibile sostenere un esame, che prevede una prova scritta e una prova orale. Se superato, permette di conseguire il Certificato IACC, che autorizza l’utilizzo della qualifica di Colour Consultant/Designer IACC. Un titolo ulteriore è il Diploma IACC, che comporta, oltre alle suddette prove, la presentazione e la discussione di una Tesi scritta, seguita da uno dei relatori principali di IACC. Il Diploma prevede una votazione che sarà riportata sul documento ufficiale. Il Diploma IACC conferisce il titolo di Colour Consultant/Designer diplomato IACC. I titoli di specializzazione sono riconosciuti da tutti i partner IACC nel mondo e costituiscono una extra-specializzazione di alta formazione per designer, architetti, medici, docenti, artisti, scienziati, artigiani, professionisti e studenti.

COSTI
La quota di partecipazione per l’intero seminario è di 2.440,00 Euro (IVA Inclusa) e comprende il supporto logistico per l’alloggio, le trasferte e una cena organizzata da IACC.
I partecipanti riceveranno inoltre il Kit IACC Italia composto da una borsa personalizzata contenente acquerelli, pennelli, gomma e matita, un quaderno e il libretto degli esami. Per partecipare al Seminario è necessario versare la quota Associativa per il 2024 pari a 70,00 Euro (esente IVA) entro il 1 marzo 2024

ARGOMENTI DI BASE PER LA FORMAZIONE E L'ACCREDITAMENTO IACC

  • FONDAMENTI E TERMINOLOGIA DELLA LUCE E DEL COLORE (FISICA)
  • ASPETTI FONDAMENTALI DELLE TEORIE DEL COLORE
  • IL COLORE DALL'OCCHIO AL CERVELLO (FISICA, ANATOMIA, FISIOLOGIA E NEUROLOGIA)
  • PSICOLOGIA DELLA PERCEZIONE
  • COLORE COME INFORMAZIONE NELLA COMUNICAZIONE E NEL MARKETING
  • L'INFLUENZA DEL COLORE SULL'UOMO E SULL'AMBIENTE
  • EFFETTI BIOLOGICI DELLA LUCE
  • ILLUMINOTECNICA
  • EFFETTI NEURO-PSICO-FISIOLOGICI DEL COLORE
  • PSICOLOGIA AMBIENTALE
  • ERGONOMIA VISIVA
  • ANALISI E VALUTAZIONE DEI CROMATISMI DI UN AMBIENTE
  • PSICOSOMATICA E RELAZIONI CON L'ARCHITETTURA E IL DESIGN
  • PROGETTAZIONE CROMATICA CONSAPEVOLE E RESPONSABILE
  • COLORE NEGLI SPAZI ARCHITETTONICI
  • STRUTTURE MEDICHE E PSICHIATRICHE
  • UFFICI
  • STABILIMENTI INDUSTRIALI E DI PRODUZIONE
  • STRUTTURE EDUCATIVE
  • ATTIVITÀ COMMERCIALI
  • ALBERGHI E RISTORANTI
  • ZONE RESIDENZIALI
  • SPAZI URBANI

CHI SIAMO
IACC Italia è la sede italiana di International Association of Colour Consultant. Fondata nel 1957 a Hilversum (NL) da un gruppo di studiosi appartenenti a 12 paesi diversi, IACC (International Association of Color Consultant and Designers) prepara e accredita progettisti e consulenti del colore che operano nell'ambito dell'architettura, del design e in tutti i settori in cui la cultura progettuale del colore riveste un ruolo fondamentale. IACC è l'unica associazione autorizzata a rilasciare il diploma internazionale "IACC qualified Color Consultant/ Designer" e rappresenta ufficialmente le categorie professionali del Color Consultant e del Color Designer che, soddisfacendo i severi standard di qualificazione, hanno ottenuto la certificazione di "IACC Associate Members".
La preparazione interdisciplinare offerta da IACC è stata adottata come modello in università come Berkeley, UCLA e nel Master in Color Architecture della facoltà di Architettura di Lisbona. I corsi organizzati da IACC attirano designer, studiosi e professionisti del colore da tutto il mondo

SCARICA IL PROGRAMMA DETTAGLIATO
SCARICA LA LOCANDINA
LISTA COMPLETA DOCENTI
SCARICA LA BROCHURE UFFICIALE IACC 2023
CONTATTI